Concetti di Base

Concetti di Base: Hosting

By 28 Febbraio 2019 Marzo 24th, 2019 No Comments

Salvare file per conto di qualcuno sul proprio sistema informatico è a tutti gli effetti hosting.

Che cos’è l’hosting?

Per i siti web si tratta della pratica commerciale in atto tra il cliente e l’azienda che gestisce per lui su un web server nel quale sono contenuti tutti i file e gli elementi necessari per mantenere online un sito web.

Avere un buon hosting è necessario per mantenere rapido, veloce e performante il proprio spazio web.

Le tipologie di Hosting

Ci sono più tipologie di hosting, quando mi metto a spiegare quali sono ad amici, colleghi e parenti mi piace fare delle metafore con i mezzi di trasporto che tutti ogni giorno usiamo.

Hosting Condiviso: il bus di internet

Il più comune è l’hosting condiviso, si tratta di un classico pullman con molte persone a bordo. Se si rompe stanno tutti a piedi, se qualcuno lancia una scarpa all’autista c’è il rischio di far sbandare prima e rompere il bus poi. Nell’hosting condiviso è facile rimanere a piedi. Non ci sono garanzie sulle risorse della macchina, se qualcuno le sfora il sistema farà di tutto per impedire di andare offline, tra i metodi di difesa c’è anche la pratica di rallentare tutti i siti web presenti sul server, non solo quello che ha richiesto più del dovuto.

Hosting VPS: la macchina del web

Per chi ha bisogno di una marcia in più c’è il VPS. Il virtual private server. Consiste in un conducente che guida la macchina. A seconda della tariffa potremmo essere noi il conducente oppure potremmo essere dei semplici passeggeri.

Nel primo caso, se siamo dei neopatentati, forse è meglio pagare un buon bus che schiantarsi alla prima curva vista la nostra inabilità al volante. Se siamo brevetti o se vogliamo imparare a guidare (a nostro rischio e pericolo) il vps è ciò che fa per noi. La bellezza del VPS sta nel garantire ed isolare una certa quantità di risorse a tutti, senza permettere che qualcun altro prenda ciò che è nostro. Quando guidiamo condividiamo la strada che percorriamo con le altre autovetture, ma se facciamo un fuori pista le altre macchine non ne risentono. E’ nostro compito tornare in carreggiata, nei VPS senza conducente (non gestiti) non ci sarà nessuno ad aiutarci.

Hosting Dedicato: il jet della rete

Per chi ha bisogno di altro c’è l’hosting dedicato. Che nel nostro paragone corrisponde ad un jet privato. Anche qui siamo in grado di volare da soli o con pilota. Il nostro limite non è più la strada ma il cielo, le velocità aumentano ma i costi pure.

Parliamo di costi

Parlando di prezzi e di tariffe:

  • un hosting condiviso base viene dai 3 ai 15€ al mese
  • una vps non gestita parte dai 10€ circa mentre una gestita parte dai 20€
  • un hosting dedicato parte dalla bellezza di 50-50€ al mese
Massimiliano

Author Massimiliano

Ciao sono Massimiliano. Ho 21 anni e studio informatica all'università. Tra un esame e l'altro scrivo articoli sulla tecnologia e sul mondo del web nei miei due blog, MassiFormentin e PcGenius.

More posts by Massimiliano


MassiFormentin.it
di Massimiliano Formentin
Questo blog non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 07/03/2001

Disclaimer – Termini & Condizioni